Kaweco

1883 – È l’ anno di fondazione della Heidelberger Federhalterfabrik da parte dei signori Luce e Ensslen. Il nome Kaweco
non sarà ancora citato nell’elenco delle imprese di Heidelberg fino al 1889. Si producono cannucce in legno e
stilografiche.
1899 – Heinrich Koch e Rudolph Weber acquisiscono la Heidelberger Federhalterfabrik e questo è l’inizio di una nuova
produzione a Handschuhsheim, appena fuori Heidelberg. I prodotti sono contrassegnati con i marchi Perkeo, Omega e Kaweco.
1908 – La penna stilografica di sicurezza viene brevettata da Kaweco e inizia una intensa operazione di promozione
pubblicitaria.
1911 – Il catalogo Kaweco riferisce di società controllate a Berlino, Parigi, Zurigo e Vienna e riporta il nome di diverse
agenzie in molti paesi del mondo. Per la prima volta si menziona una penna stilografica da tasca per le signore, gli ufficiali
e gli sportivi.
È questo l’anno di nascita di Kaweco Sport.
1913 – La ditta americana Morton sostiene Kaweco nella creazione di una produzione di pennini d’oro a Heidelberg e invia ingegneri e macchine in Germania.
1921 – L’azienda impiega 600 persone e ha una produzione annuale di circa 130.000 penne stilografiche.Ha inizio la
produzione di penne con caricamento a levetta laterale.
1930 – Una fabbrica di dimensione molto più piccola, la Knust Woringen e Grube, acquisisce il nome della società
Kaweco, le macchine, il magazzino e i brevetti.
Viene coniato il logo Ka We Co all’interno del bottello circolare, tuttora in uso su quasi tutte le penne.
1945 – Durante la guerra la produzione viene interrotta quasi completamente. Il 30 ottobre la fabbrica riceve il permesso
di riprendere l’attività. Il cane pastore tedesco diventa l’animale araldico Kaweco.
1960 – La gamma dei prodotti viene modificata secondo i gusti dell’epoca: le penne sono ora più snelle e i pennini in parte
nascosti.
1971 – Kaweco ottiene la licenza per la XX edizione dei giochi olimpici di Monaco di Baviera e lancia il set Sport custodito
nella conchiglia in pelle classica arricchita da un ciondolo speciale coniato per l’occasione.
1994 – La H & M Gutberlet acquista i diritti Kaweco e rilancia una nuova serie Sport . Gli strumenti da scrittura da tasca
della collezione Sport sono ora resi disponibili come penne stilografiche, roller, penne a sfera, matite automatiche e
matitoni a frizione.
Anni 2000 – Kaweco è ora distribuita in molti paesi del mondo e ha rilanciato alcuni dei migliori prodotti della sua
tradizione, tra cui le linee Sport, Dia, Special e Lilliput.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.